Universiadi. Tentori immenso, vince per la seconda volta l’oro nel Super G

tentori

Universiadi. Tentori immenso, vince per la seconda volta l’oro nel Super G

tentori

ALMATY – Chapeau! Michelangelo Tentori, alla faccia del celebre Paganini, si ripete e vince l’oro alle Universiadi invernali di Almaty (Kazakistan) nel Super G, medaglia che aveva conquistato nella stessa specialità nel 2015 in Sierra Nevada (Spagna).

Gara fluida, decisa e determinata quella sfoderata oggi, lunedì, da Tentori che, nell’intertempo, aveva fatto registrare un ritardo di 11 centesimi di secondo, limati nella seconda parte di gara andando a tagliare il traguardo con il crono di 1’03’03.

Una gara perfetta la sua con la quale ha dettato legge mettendo alle spalle il russo Evgenlj Pyasik, secondo con tre centesimi di ritardo e l’altro connazionale Simon Efimov, staccato di 74 centesimi.

Per Tentori, studente all’Università Bicocca di Milano, iscritto a Scienze e Tecniche Psicologiche, una vittoria strameritata che conferma la sua strepitosa forma.

In gara anche Antonio Vittori che ha chiuso al 35° posto.

Nella gara femminile ottima gara per Petra Smaldore che ha chiuso al 12° posto, nella gara vinta dalla russa Elena Yakovishina con il tempo di 1’06”25.

 

 

/ Senza categoria

Condividi il post

About the Author

Commenti

Non sono presenti commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici − quattro =