Santa Caterina. Nello Slalom delle Indicative Regionali vittoria di Nico Picech (Ragazzi)

sciclublecco_ragazzi_slalom_picech_nico_primo_febbraio2019ù

Santa Caterina. Nello Slalom delle Indicative Regionali vittoria di Nico Picech (Ragazzi)

SANTA CATERINA – Si sono concluse ieri le gare Indicative Regionali Ragazzi, con una due giorni ricca di buoni risultati per le #giubberosse dello Sci Club Lecco. Sulle nevi di Santa Caterina si sono svolti il Super Gigante e lo Slalom Speciale, mentre lo Slalom Gigante si era svolto a Temù lo scorso 10 febbraio. Su tutti è spiccata la vittoria nello Slalom Speciale di Nico Picech, autore di una gara pregevole chiusa con il tempo di 1’26”23 che gli ha permesso di mettere il piede sul gradino più alto del podio. 12 giorni fa era stato Simone Santoro a dettare legge nel Gigante di Temù conquistando la vittoria. Infine, ma non da ultimo, è arrivato un 2° posto nella classifica di società a dimostrazione di come il gruppo sia ben strutturato e di ottimo livello.

Riavvolgendo il nastro della due giorni dedicata alla categoria Ragazzi, mercoledì 20, nella gara femminile di Super G, la migliore delle lecchesi è stata Sofia Parravicini che ha sfiorato il podio chiudendo in 5^ posizione, dietro di lei Gemma Binelli 31^, Rebecca Meles 33^, Aurora Cervini 56^, Laura Bertazzoni 58^, Giulia Agazzi 59^ e Maddalena Milani 61^.

Nella gara maschile, primo degli atleti lecchesi è stato Simone Santoro al traguardo in 7^ posizione, quindi Nico Picech 25°, Riccardo Mariuzzo 26°, Simone Tondale 31°, Alessandro Pizzi 40°, Alberto Corsini 47°, Alessandro Siani 48° e Giorgio Ferri 88°. Fuori anzitempo invece Luca Ruffinoni.

Nello Slalom Speciale di ieri, giovedì, nella gara femminile ancora in evidenza Sofia Parravicini che tra i pali stretti ha chiuso in 10^ posizione, Gemma Binelli 21^, Maddalena Milani 31^, Aurora Cervini 50^, Laura Bertazzoni 53^, Clelia Milani 57^, Giulia Agazzi 64^. Uscita nella prima manche Rebecca Meles, mentre nella seconda Charlotte Sciolla.

Nella gara maschile, come anticipato, exploit di Nico Picech che ha vinto la gara, poco dietro Simone Santoro anche lui autore di un’ottima performance chiusa in 5^ posizione, quindi Alessandro Pizzi 19°, Luca Ruffinoni 21°, Alberto Corsini 31°, Giorgio Ferri 80°. Fuori nella prima manche Riccardo Mariuzzo, nella seconda Simone Tondale e sempre nella seconda manche squalificato Alessandro Siani.

Tornando invece al Gigante di Temù, da sottolineare la vittoria di Simone Santoro (1’02”05), Luca Ruffinoni 10°, Nico Picech 13°, Simone Tondale 25°, Alessandro Pizzi 34°, Riccardo Mariuzzo 39°, Alberto Corsini 60°, Alessandro Siani 69° e Giorgio Ferri 137°

Nella gara femminile la migliore è stata Sofia Parravicini 16^, Robecca Meles 28^, Maddalena Milani 45^, Laura Bertazzoni 58^, Aurora Cervini 63^, Giulia Agazzi 87^, Clelia Milani 93^. Nulla da fare invece per Gemma Binelli.

Simone Santoro primo nel Gigante di Temù (Indicative Regionali Ragazzi)

 

 

/ Ragazzi

Condividi il post

About the Author

Commenti

Non sono presenti commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − sei =