Allievi e Ragazzi: bene alle Indicative Regionali. SC Lecco 2° nella classifica a squadre

indicative_regionali_SC_Lecco_secondo_squadra

Allievi e Ragazzi: bene alle Indicative Regionali. SC Lecco 2° nella classifica a squadre

indicative_regionali_SC_Lecco_secondo_squadra

A sinistra l’allenatore Vincenzo Tondale sul secondo gradino del podio nella classifica a squadre

 

PONTE DI LEGNO – Allievi e Ragazzi impegnati sulle nevi di Ponte di Legno – Temù per le Indicative regionali, gare organizzate quest’anno dallo sci club Orezzo Val Seriana. Oggi, venerdì 17, le prime gare.

Nella categoria Allievi, sia maschile sia femminile, tutti al cancelletto di partenza per la prova di Slalom Speciale che si è svolta sulla pista Casola Nera.

Nella gara femminile, la migliore per lo Sci Club Lecco è stata Corinna Bertazzoni che ha chiuso in 14^ posizione con il tempo di 1’25”45; più dietro Anna Taborelli che ha chiuso in 25^ posizione. Nulla da fare invece per Vittoria Fusoni. Ad imporsi è stata la milanese dello sci club Penna Nera Ottavia Biagi che ha chiuso la sua performance con il crono di 1’17”44.

Nella prova maschile, Federico Molteni ha chiuso la sua gara al 18° posto con il tempo di 1’16”92. Gara purtroppo non conclusa per Alessandro Anzani, Pietro Gorla, Tommaso Mauri, Tommaso Redaelli, Matteo Taborelli e Federico Baroni. A laurearsi nuovo campione regionale è stato il bresciano dello SC Radici Group Matteo Bendotti, il bergamasco chiude con il tempo di 1’10”18.

Per la categoria Ragazzi, gara che si è svolta, invece, sulla pista Roccolo Ventura, gli atleti si sono confrontati nel Super Gigante.
In campo femminile la migliore per lo Sci Club Lecco è stata Eleonora Pizzi che ha tagliato il traguardo al 13° posto con il tempo di 1’04”54 ed Elena Battaglia ha chiuso al 62° posto. Ad imporsi la bresciana dello sci club Collio Veronica Bruni (1’01”74).
Nella prova maschile un ottimo Guido Tebaldi ha chiuso al 10° posto stoppando il crono sul tempo di 1’02”09; bene anche Leonardo Cesana 14°, poco più dietro Luca Bianchi 24°, Massimiliano Gusmini 35°, Mattia Zanni 41°, Christopher Colnago 60° e Giulio Cima 75°. La gara è stata vinta da da un altro atleta dello sci club Collio: Emilio Bellardini con il tempo di 1’00”71.

Buona prestazione in generale con lo Sci Club Lecco salito sul secondo gradino del podio come miglior squadra.

/ Senza categoria

Condividi il post

About the Author

Commenti

Non sono presenti commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove + quattordici =