Coppa del Mondo. Cazzaniga sotto tono nelle due Libere di Bormio

Davide_Cazzaniga_azione

Coppa del Mondo. Cazzaniga sotto tono nelle due Libere di Bormio

BORMIO – Coppa del Mondo di sci che è approdata a Bormio con due gare di Discesa Libera, venerdì e sabato, e una di Combinata nella giornata di domenica con la quale si è chiusa la tra giorni di gare veloci. Al cancelletto di partenza anche Davide Cazzaniga, non in perfetta forma per una competizione mondiale, a causa dello stop forzato di circa due mesi a seguito dell’infortunio di fine agosto, subìto durante la preparazione con la nazionale B in Sud America. In ritardo con la preparazione “Cazza” ha comunque tirato fuori grinta e determinazione, anche se non sono state sufficienti per ambire a risultati migliori e comunque alla sua portata, complice anche le difficili condizioni della pista che hanno messo in difficoltà molti atleti.

Riavvolgendo il nastro, nella prima gara di venerdì, “Cazza” ha chiuso al 56° posto con il tempo 1’55”48. Nella gara di venerdì un errore gli è stato fatale. Per la cronaca a vincere in entrambe le competizioni è stato l’italiano Dominik Paris che ha dominato le due Libere e ora guarda tutti dall’alto della classifica generale di specialità, marcando 55 punti di vantaggio sul norvegese Aleksander Aamodt Kilde e 70 sul norvegese Henrik Kristoffersen.

Da segnalare la presenza anche di Nicolò Molteni, che ha fatto da apripista nelle tre competizioni, comportandosi bene e mettendosi in mostra agli occhi di molti addetti ai lavori.

 

/ Giovani e Senior

Condividi il post

About the Author

Commenti

Non sono presenti commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 3 =