Santa Caterina. Cazzaniga, Molteni e Baruffaldi da urlo in Discesa e Super G

Cazzaniga1

Santa Caterina. Cazzaniga, Molteni e Baruffaldi da urlo in Discesa e Super G

Cazzaniga1

Davide Cazzaniga sul podio più alto

SANTA CATERINA – Sci Club Lecco che a Santa Caterina, nelle gare veloci maschili Fis (valide anche per il circuito Gran Prix) domina e incornicia una due giorni da urlo con Davide Cazzaniga che conquista ben tre primi posti assoluti, due in Discesa e uno in Super G, Nicolò Molteni vince la classifica Gran Prix sia in Discesa che in Super G ottenendo la convocazione nella Libera di Coppa Europa in programma a Kitzbuhel dove andrà con Cazzaniga e infine, ma non da ultimo, Davide Baruffaldi si mette in mostra ottenendo il secondo piazzamento nella classifica Gran Prix nel Super G e il primo tra gli Aspiranti.
Domani, venerdì, ultimo atto con lo Slalom valido per la Combinata.

Riavvolgendo il nastro, si torna alla prima Discesa di ieri, mercoledì, con Davide Cazzaniga che detta subito legge conquistando il primo posto con il tempo di 1’24”55. Molto bene anche Molteni che chiude in ottava posizione. Nella seconda gara di giornata, Cazzaniga si ripete rimettendo piede sul gradino più alto del podio (1’25”46), mentre Molteni è protagonista di un’altra ottima gara chiusa al  10° posto.

baruffaldi2_molteni1_

Nicolò Molteni al primo posto e Davide Baruffaldi al secondo (Classifica Gran Prix Super G)

Nella giornata odierna, in programma due Super G. Nel primo Cazzaniga non fa sconti andando nuovamente a vincere, fermando il crono sul tempo di 1’13”22. Ma per il Lecco non finisce qui, Michelangelo Tentori fa suo il 6° posto, Nicolò Molteni è 9° e Davide Baruffaldi subito dietro al 10° posto.

Nel secondo Super G Cazzaniga potrebbe calare il poker, ma un errore condiziona la sua gara consegnando la vittoria a Luca De Aliprandi (1’13”22), per “Cazza” 4° posto seguito da Molteni 5° e Tentori 6°, peccato invece per Baruffaldi fuori.

Come anticipato, nelle due gare valide per il Grand Prix, la prima Discesa e il primo Super G, ha visto la vittoria in entrambe le discipline di Nicolò Molteni, mentre Baruffaldi conquista nel Super G il secondo posto nella classifica Grand Prix e il primo nella classifica Aspiranti.

Grandissima la soddisfazione in casa Lecco che, per voce dell’allenatore Pier Francesco Dei Cas, commenta: “”Meglio di così non poteva andare.  Risultati meritatissimi con la ciliegina sulla torta della convocazione di Molteni in Coppa Europa. Vincere non è mai facile quindi a tutti vanno in nostri complimenti per una due giorni da evidenziare in rosso sull’agenda”.

Baruffaldi1

Davide Baruffaldi vincitore della Classifica Aspiranti nel Super G

 

/ Senza categoria

Condividi il post

About the Author

Commenti

Non sono presenti commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici − 13 =